«La paura è una beretta che si leva e che si metta». Luoghi, storie e figure della paura in Garfagnana

  Un insieme di racconti, scritti da ragazzi delle scuole della Garfagnana e curati dal Centro di Documentazione della Tradizione Orale di Piazza al Serchio “La Giubba”, che seguono il filo comune della paura e che riprendono credenze e leggende popolari note nella Valle del Serchio. Il libro suddivide le storie in base all’argomento che trattano così troviamo storie incentrate su personaggi fantastici e figure tipiche come Buffardello e gli Streghi, storie legate a luoghi misteriosi e innaturali ed, infine, storie di paura che non appartengono a nessuno dei due filoni sopra citati. .